News

Il software trasforma lo scheletro di "Elder Scrolls: Skyrim" nella realtà!

Lo scienziato della ricostruzione facciale applica il software a Elder Scrolls: Skyrim scheletro per ottenere risultati scioccanti, riconosciuto dagli sviluppatori!

Mentre si prendeva una pausa dall'essere uno scienziato, l'utente di Twitter Sulkalmakh ha utilizzato quello che supponiamo sia un costoso software di ricostruzione facciale sul cranio di uno scheletro. Non uno scheletro qualsiasi, uno da Skyrim.

Sulkalmakh fa parte degli Ancestral Whispers, “un team di creatori, artisti, ricercatori, persone di ogni ceto sociale che hanno deciso di unirsi per creare un progetto incentrato sulle nostre passioni, offrendo allo stesso tempo i nostri servizi a tutti coloro che condividono il nostro interesse e la nostra curiosità nei mondi degli antichi” secondo il loro sito web.

Sulkalmakh ha nascosto l'immagine posta su Twitter tra le numerose ricostruzioni eseguite su teschi reali. Lo specifico teschio di Skyrim appartiene a “un antico Atmoran di Saarthal, datato alla tarda Era Meretica."

La cosa più divertente del tweet è che è stato pubblicato tra gli altri come se fosse una cosa reale, quindi perché ci è voluto un po' per essere trovato.

Dopo che l'immagine ha iniziato a prendere slancio su Internet, Jonah Lobe, l'attuale sviluppatore di Bethesda che ha progettato gli scheletri, ha celebrato il lavoro.

In un commento al post, Jonah ha dichiarato: “Ah! Ho letteralmente progettato gli scheletri di Skyrim: hai fatto un LAVORO FANTASTICO con la ricostruzione."

Hanno continuato: “Volevo che sembrassero delinquenti, con la mascella spessa, le sopracciglia folte e una specie di Neanderthal. Questo e 'quello."

Scheletro di Skyrim
Immagine: scheletro di Skyrim / Bethesda

Nella tradizione di Skyrim, gli Atmoran sono un'antica razza di uomini del continente di Atmora. Dalla pagina del fandom di Elder Scrolls, "Sono considerati i progenitori dei Nord e successivamente degli Imperiali, dei Bretoni e forse dei Nedes, dopo che un folto gruppo di loro si stabilì nel nord di Tamriel e fondò la prima città umana conosciuta di Saarthal."

Nei commenti, a Jonah è stato subito chiesto se stesse lavorando al prossimo gioco di Elder Scrolls e se c'erano delle informazioni da condividere sul gioco. Non ha detto nulla, cosa che ci si aspetta.

Cosa sceglieresti se dovessi applicare questa tecnologia a un altro scheletro di videogiochi? Facci sapere!