Libri

Dolly Parton porta la filantropia a un livello completamente nuovo

Dolly Parton ha collaborato con Penguin House per donare libri ai rifugiati ogni mese fino all'età di cinque anni. 

Dolly Parton è un donatore in buona fede, in un'iniziativa per regalare libri ai bambini, l'organizzazione benefica globale di Dolly Biblioteca dell'immaginazione di Dolly Parton ha intensificato le cose e ha collaborato con Penguin Publishing per fornire ancora più libri ai bambini rifugiati bisognosi.

Questa particolare collaborazione è destinata a consegnare libri a 200 bambini rifugiati a Londra, ai quali verrà dato un libro ogni mese fino al compimento dei cinque anni. Tra i libri scelti ci sono vecchi e nuovi classici, Dov'è il bruco molto affamato? di Eric Carle, Re Jack e il drago di Peter Bently, di Nadia Shireen Billy e il drago, e Quando arriva la tempesta, di Linda Ashman.

Dolly Parton
Credito: Shawn Miller/Biblioteca del Congresso

Lanciato nel 1995, Parton è stato un instancabile sostenitore di portare i libri dove devono andare. Ora copre cinque paesi, The Biblioteca dell'immaginazione invia oltre un milione di libri ogni mese, nelle case e nelle vite di una generazione di bambini in tutto il mondo. 

Dolly condivide i suoi sentimenti tramite lei Sito web della Imagination Library “Quando stavo crescendo sulle colline del Tennessee orientale, sapevo che i miei sogni si sarebbero avverati. So che ci sono bambini nella tua comunità con i loro sogni. Sognano di diventare un medico, un inventore o un ministro. Chissà, forse c'è una bambina il cui sogno è diventare una scrittrice e cantante. I semi di questi sogni si trovano spesso nei libri e i semi che aiuti a piantare nella tua comunità possono crescere in tutto il mondo”.

Francesca Dow, amministratore delegato dei libri per bambini di Penguin Random House, ha parlato con il Guardian e le note “I libri sono vitali per costruire comprensione e creare un senso di appartenenza, che può essere cruciale per chi si trasferisce in un nuovo posto. La cosa particolarmente eccitante di queste donazioni è che i bambini riceveranno nuovi libri ogni mese. Potranno quindi costruire la propria collezione personale di libri da conservare e da avere man mano che crescono.

Se vuoi contribuire all'ente di beneficenza di Dolly, o se vuoi iscriverti per ricevere un libro consegnato a qualcuno che lo meriti, dai un'occhiata Biblioteca dell'immaginazione di Dolly Parton.