News

Ascolta la censura della chat di Patti Smith, Bob Dylan e (non) essere cool in questa intervista animata del 1976

Siamo grandi fan di Vuoto su bianco serie della PBS dove animano vecchie interviste con noti scrittori, musicisti e attori. A partire dal Kurt Cobain a Leonard Cohen a Bob Dylan, i video danno nuova vita a vecchi media che altrimenti potrebbero essere dimenticati per sempre.

Patti Smith

Ascolta Patti Smith che fa a pezzi la censura, loda Bob Dylan e spiega perché a volte devi smettere di cercare di essere cool in un'intervista animata del 1976.

Un'altra puntata brillante della serie in cui ci siamo appena imbattuti è una chiacchierata tra lo scrittore, fotografo e regista Mick Gold e Patti Smith. L'intervista ebbe luogo il 10 maggio 1976 all'interno del Portobello Hotel di Londra, pochi mesi dopo che Smith la rilasciò album seminale, Cavalli.

Durante l'intervista, Smith e Gold parlano di tutto, dalla recente censura della sua copertina di La mia generazione di The Who, innamorarsi della poesia attraverso Rimbaud e Bob Dylan, e perché non puoi provare a essere cool tutto il tempo.

Patti Smith rimane uno degli artisti più appassionati e duraturi del nostro tempo. Dal suo incredibile album di debutto Cavalli, Patti Smith ha scritto tre libri, 11 album ed è stata inserita nella Rock and Roll Hall Of Fame nel 2007.

Guardalo qui sotto e leggi la trascrizione dell'intervista per saperne di più, clicca qui.