News

Il Victoria regionale ospiterà i giochi del Commonwealth nel 2026

Il Victoria regionale è stato confermato come l'ospite dei Giochi del Commonwealth del 2026, quindi è tempo di imparare di nuovo i dettagli della ginnastica artistica.

Questa mattina è stato ufficialmente confermato che Victoria ospiterà i Giochi del Commonwealth nel 2026, con la maggior parte degli eventi che si svolgeranno nelle aree regionali.

La cerimonia di apertura si svolgerà presso l'MCG, ma gli eventi sportivi saranno diffusi a Ballarat, Bendigo, Geelong e Gippsland, con ogni località che creerà il proprio villaggio di atleti, quindi le orge degli atleti dovranno essere un po' più piccole.

Giochi del Commonwealth di Dan Andrews
Credito: Diego Fedele/Getty Images

La proposta di Victoria ha sollevato alcune sopracciglia, dal momento che i Giochi del Commonwealth di solito si svolgono in una grande città. Ma Il premier vittoriano Dan Andrews ritiene che sia un'opportunità per investire in infrastrutture sportive nelle aree regionali.

"È diverso," ha detto Andrews. "Sono sicuro dal loro punto di vista, è un po' più rischioso che gestirlo semplicemente nel mezzo di una grande città... Ma fare questo e farlo bene e lo faremo... [è] un'opportunità come nessun'altra".

L'offerta di Victoria è la prima proposta basata prevalentemente in aree regionali, con eventi distribuiti in più località.

Ecco come verranno diffusi gli eventi.

GEELONG: acquatica, beach volley, ginnastica, hockey, ping pong, triathlon
BALLARAT: atletica, pugilato
BENDIGO: bocce, netball, squash, sollevamento pesi
GIPPSLAND: badminton, rugby a sette

L'Australia ospiterà alcuni importanti eventi sportivi nei prossimi 10 anni, con la Coppa del Mondo femminile FIFA che si svolgerà in tutto il paese in collaborazione con la Nuova Zelanda il prossimo anno, e il Olimpiadi in arrivo a Brisbane nel 2032.